A MISURA DI RAGAZZO: BERGAMO, LA CITTÀ E IL SUO TERRITORIO. VISITE GUIDATE E PERCORSI INTERATTIVI PER SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO

Bergamo è una città perfetta per il turismo scolastico. Città Alta in particolare, con le sue brevi distanze, la sostanziale assenza di traffico e la possibilità di organizzare pranzi al sacco in luoghi coperti, è il luogo ideale dove portare alunni e studenti in gita. Anche la provincia offre destinazioni di grande interesse: i castelli degli itinerari colleoneschi, i borghi di montagna, il lago, il Villaggio operaio di Crespi patrimonio dell’unesco, i musei quali la basilica di San Martino con le sagrestie dei Fantoni e l’Oratorio Suardi con gli affreschi di Lotto… Le visite guidate a “misura di ragazzo” sono state ideate per far conoscere ad alunni e studenti questo ricco territorio mettendo nel contempo in luce l’importanza della cultura e delle tradizioni locali, valori che oggi si stanno purtroppo perdendo. In ogni itinerario storia, arte, natura, educazione civica ed ecologica si uniscono in un approccio divertente e interattivo, per educare coinvolgendo.

 FINALITÀ EDUCATIVE

1. Offrire un’opportunità di apprendimento attraverso fonti storiografiche di vario tipo

2. Stimolare l’interesse verso il patrimonio storico-ambientale italiano.

3. Promuovere il senso estetico e riflettere sull’importanza della tutela del patrimonio artistico, archeologico e ambientale

4. Educare alla lettura geostorica del territorio

5. Far vivere un’esperienza significativa di socializzazione e condivisione in un contesto extrascolastico

6. Incentivare un approccio responsabile e consapevole alla vita di tutti i giorni (attività fisica, corretta alimentazione, importanza dell’integrazione) in armonia con gli altri apprendimenti

 OBIETTIVI DIDATTICI

1. Approfondire la storia degli insediamenti umani e dei fenomeni sociali attraverso le testimonianze dell’evoluzione umana e urbanistica in un determinato luogo

2. Conoscere i luoghi di particolare interesse storico-artistico

3. Conoscere le tradizioni folkloristiche e rurali del territorio nonché aspetti socio-economici particolari presenti o passate.

4. Osservare caratteristiche naturali e paesaggistiche

5. Avvicinarsi agli aspetti scientifici ed ecologici connessi alla realtà di un territorio e/o di un ecosistema.

6. Applicare le conoscenze apprese a scuola nella realtà di tutti i giorni

7. Assumere comportamenti responsabili e adeguati al contesto.